Rosolina

Accoltellamento in parrucchiere a Mestre

Un uomo è stato colpito alla gola con un coltello all'interno di un negozio di parrucchiere gestito da cittadini cinesi, a Mestre (Venezia). L'episodio si è verificato intorno alle ore 11.30. L'aggressione, secondo quanto si è appreso, sarebbe scaturita da un litigio per motivi sentimentali. Il titolare del negozio, di 33 anni, è stato medicato al pronto soccorso dell'Ospedale dell'Angelo per lievi ferite. Medicata sul posto anche la moglie, che ha assistito alla scena assieme a due figli piccoli. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie